W
NW
N
N
NE
W
the Degree Confluence Project
E
SW
S
S
SE
E

Italy : Sicilia

3.7 km (2.3 miles) W of Punta Mugnone (Cape), Isola Marettimo, Sicilia, Italy
Approx. altitude: 0 m (0 ft)
([?] maps: Google MapQuest Multimap world confnav)
Antipode: 38°S 168°W

Click on any of the images for the full-sized picture.

#2: Departing Trapani to start the trip - Partenza Trapani, inizio del viaggio #3: Ferry stop at the island of Levanzo - Breve sosta del traghetoo sull'isola di Levanzo #4: Settlement on Marettimo - Il villaggio su Marettimo #5: Helpful local Coast Guard - Davanti la Capitaneria che si rivelò molto soccorrevole #6: The boat we took - La nostra barca #7: Leaving Marettimo for the point - Partenza di Marettimo verso il punto #8: Grotto we visited on the way - Grotto visitato prima del punto #9: Norman castle on Capo Troia - Castello Normanno su Capo Troia #10: Morning departure from Marettimo - Partenza all'alba da Marettimo #11: The spot, toward Marettimo Island - Il punto, al largo dell'isola di Marettimo

  { Main | Search | Countries | Information | Member Page | Random }

  38°N 12°E (visit #1)  

#1: The spot, toward Marettimo Island - Il punto, al largo dell'isola di Marettimo

(visited by Captain Peter and Dr. Raffaele Mancini)

Versione Italiana

13-Sep-2001 -- Dr. Raffaele Mancini, my neighbour, to whom I talked of the confluence idea a couple of weeks ago, became immediately enthusiastic for the idea, and more than that: He even found a confluence point not yet registered with the Organisation! Knowing that there is the confluence point 38N/13E near Alcamo he came to the conlusion that there should be one in the Aegatian Islands Archipelago as well. We consulted a map and really, what a lucky strike for a beginner! Here is the story of this remarkable visit:

On 12-Sep-2001 morning we took the train via Messina and Palermo to Trapani. We had to spent the night in Trapani, as there were no longer a ferry or an "Aliscafo" (speedjet-boat) available the same day.

The next morning, 13-Sep-2001, at 0815hrs Dr. R. Mancini left Trapani with the Aliscafo. Capt Peter realized just before boarding to having forgotten his ID-card in the hotel. So Dr. R. Mancini proceeded alone to Marettimo in order to arrange a boat and the accomodation on the island, as returning the same day to Trapani was not feasible (there are no hotels on Marettimo, only private people offer rooms or suites).

Capt. Peter after having fetched his ID in the hotel took the normal car ferry "Simone Martini" and left Trapani at 1010hrs. Peter, himself a world-wide ocean going captain, had a talk to the Master of the "Simone Martini", and subsequently took over the wheel and steered the ferry himself between the archipelago, which is always a lot of pleasure.

After a short stop an the islands of Favignana and Levanzo the ferry arrived at Marettimo Port at 1345hrs, where Dr. R. Mancini had already arranged everything. Here with the Port Captain of Marettimo.

The population of Marettimo Island is about 800, there is only one settlement. Drinking water during tourist season is not sufficient and is delivered with tankers.

Then we managed a proper boat, the "Corallo". We unmoored and proceeded to the sea towards Capo Troia. Just before Capo Troia we entered one of the famous grottos.

Then we rounded Capo Troia, on top there is a Norman Castle.

From there we headed along the North Coast up to abeam of Punta Mugnone.

For the last 4 days the "Mistral" had blown, a strong cold wind from NW. Therefore the sea was still choppy and there was quite a swell, which made rendered impossible to take properly focussed pictures from the GPS-reading.

However, we went with a course of 280° true bearing straight to the point. In the background is the NW and N-coast of the Island, with Punta Mugnone. It was 1530 hours CEST.

After having completed our task we drove back to Marettimo Port and spent the night in the peaceful and car-less settlement of Marettimo.

On 14-Sep-01, at morning twilight, we took the Aliscafo back to Trapani, there we took the train again and went back to Taormina, where we arrived safely at 1900 hrs.

It was a remarkable visit of a confluence point, and Marettimo offered a real pleasant stay. The islanders were proud to learn that just in their vicinity there is a point of such a special interest.

Italian Version

13-Sett-2001 -- Qualche settimana fa raccontai dei punti d'intersezione al mio vicino, Dr. Raffaele Mancini, e costui diventò subito entusiastico, ma non solo quello, trovò magari un punto d'intersezione non ancora registrato presso l'organizzazione! Sapendo che c'è un punto in posizione 38N/13E vicino Alcamo il Dr. R. Mancini concluse subito che ci debba essere un altro punto nell'arcipelago delle Isole Egadi. Consultammo una carta e davvero, che colpo favorevole per un principiante! Ecco la storia di questa visita notevole:

Il 12-Sett-2001 mattina prendemmo il treno per Trapani, via Messina e Palermo. Passammo la notte in un albergo a Trapani.

Nell'indomani, il 13-Sett-2001, alle hh 0815 Dr. R. Mancini si recò a bordo dell'aliscafo, ma prima dell'imbarco il Com.te Peter realizzò di aver dimenticato il suo documento nell'albergo e tornò indietro. Dr. R. Mancini se ne andò da solo a Marettimo per organizzare una barca e l'alloggio sull'isola (non ci sono degli alberghi a Marettimo, ma ci sono parecchie persone private che danno in affitto delle camere o dei piccoli appartamenti).

Com.te Peter dopo aver ricuperato il suo documento prese il traghetto normale, il "Simone Martini", alle hh 1010. (#2). Peter, lui stesso un comandante lungo corso, parlò con il comandante del traghetto e si mise al timone per un certo periodo, un vero piacere.

Dopo due brevi soste nei porti delle isole di Favignana e Levanzo il traghetto ormeggiò nel porto di Marettimo alle hh 1345, dove il Dr. R. Mancini aveva già sistemato delle camere. Ecco noi due davanti la Capitaneria del Porto.

Sull'isola di Marettimo ci sono abitanti 800 circa, c'è un solo villaggio. Poiché l'acqua potabile non è disponibile in quantità sufficienti durante l'alta stagione ne viene portata con delle cisterne.

Poi organizzammo una barca addatta, il "Corallo". Disormeggiammo e procedemmo verso Capo Troia, ma prima entrammo in uno dei famosi grotti.

Poi girammo intorno il Capo Troia, sulla cui cima si trova un castello normanno.

Dal Capo Troia procedemmo lungo la costa settentrionale fino traverso Punta Mugnone.

Per gli ultimi 4 giorni c'era un forte Maestrale, pertanto il mare era ancora abbastanza agitato con marelungo considerevole, impedendoci di prendere una foto buona dello schermetto GPS. Sfortunatamente tutti le foto sono uscite sfocate.

Comunque, andammo avanti con rotta 280° proprio verso il punto. In fondo si vede la costa Nord-Ovest e Nord dell'isola, con Punta Mugnone. Erano le ore 1530.

Dopo aver compiuto il nostro lavoro riprendemmo la navigazione verso il porto e passammo la notte in quest'incantevole posto senza macchine.

Il 14-Sett-01, all'alba, prendemmo l'aliscafo per tornare a Trapani, e da là tornammo a Taormina col treno, dove arrivammo verso le hh 1900.

Era stato prorpio una bellissima visita a un punto d'interesezione remoto e Marettimo ci offrò una permanenza proprio gradevole. Gli abitanti dell'isola furuno orgogliosi e lieti di sapere che si trovi proprio nella loro vicinanza un punto così speciale.


 All pictures
#1: The spot, toward Marettimo Island - Il punto, al largo dell'isola di Marettimo
#2: Departing Trapani to start the trip - Partenza Trapani, inizio del viaggio
#3: Ferry stop at the island of Levanzo - Breve sosta del traghetoo sull'isola di Levanzo
#4: Settlement on Marettimo - Il villaggio su Marettimo
#5: Helpful local Coast Guard - Davanti la Capitaneria che si rivelò molto soccorrevole
#6: The boat we took - La nostra barca
#7: Leaving Marettimo for the point - Partenza di Marettimo verso il punto
#8: Grotto we visited on the way - Grotto visitato prima del punto
#9: Norman castle on Capo Troia - Castello Normanno su Capo Troia
#10: Morning departure from Marettimo - Partenza all'alba da Marettimo
#11: The spot, toward Marettimo Island - Il punto, al largo dell'isola di Marettimo
ALL: All pictures on one page (broadband access recommended)
  Notes
In the sea, but with a good view of Marettimo Island.